Il cervello negli anziani

«Se vuoi che il tuo cervello si nutra di saggezza, da giovane provvedi affinché al momento dovuto non gli manchi nutrimento.» (Leonardo da Vinci, Codice Atlantico, 1509)

Pur risalendo a oltre 500 anni fa, questa citazione di Leonardo da Vinci è più che mai attuale. Numerosi studi scientifici dimostrano che chi conduce una vita attiva conserva più a lungo le proprie facoltà intellettive.

La capacità di apprendere e le prestazioni intellettive non dipendono solo dalla formazione scolastica e dallo stato generale di salute di una persona, ma soprattutto dal modo in cui una persona ha nutrito e usato il suo cervello nel corso della vita. Analogamente ai muscoli, solo con un allenamento continuo è possibile mantenere in forma il cervello. Se si conduce una vita attiva, il cervello non ha molte possibilità di invecchiare. Ma attenzione: occorre allenarlo regolarmente!

Il cervello è il nostro organo più importante: comanda il corpo, i sensi e le emozioni, ma in realtà lo conosciamo poco.

La Lega svizzera per il cervello sostiene la ricerca neurobiologica in Svizzera e fornisce consigli alla popolazione per mantenere sano il cervello.

La Lega svizzera per il cervello è integralmente finanziata dalle offerte dei privati. Contribuite anche voi alla ricerca sul cervello in Svizzera.

Fate la vostra offerta

Premio per la ricerca

Ogni due anni, la Lega svizzera per il cervello conferisce un premio dell’ammontare di 20’000 franchi a un gruppo di studiosi svizzeri per un lavoro scientifico di eccellenza nel campo della ricerca sul cervello.

Continua

Wir verwenden Cookies und Analysetools, um Ihnen den bestmöglichen Service zu gewährleisten. Indem Sie auf der Seite weitersurfen, stimmen Sie der Verwendung von Cookies und Analysetools zu. Weitere Informationen finden Sie in unseren Datenschutzbestimmungen ».

Ich stimme zu

Nous utilisons des cookies et des outils d’analyse dans le but de vous garantir le meilleur service possible. En continuant de surfer sur notre site, vous donnez votre consentement à l’utilisation de cookies et d’outils d’analyse. Veuillez consulter no dispositions relatives à la protection des données » pour de plus amples informations.

J’accepte